Dialogo sulla parità salariale col vento in poppa

Berna. Nella sua riunione di giugno, l’organismo per il dialogo sulla parità salariale ha preso atto dei risultati della valutazione intermedia dell’omonimo progetto. Il dialogo sulla parità salariale, avviato nella primavera del 2009, si prefigge di indurre un numero quanto più cospicuo di imprese a verificare, insieme a rappresentanti dei lavoratori, se i salari corrisposti rispecchiano il principio della parità salariale tra i sessi. Le eventuali discriminazioni salariali riscontrate saranno rimosse nel giro di quattro anni.

Nella sua riunione di giugno, l’organismo per il dialogo sulla parità salariale ha preso atto dei risultati della valutazione intermedia dell’omonimo progetto. Il dialogo sulla parità salariale, avviato nella primavera del 2009, si prefigge di indurre un numero quanto più cospicuo di imprese a verificare, insieme a rappresentanti dei lavoratori, se i salari corrisposti rispecchiano il principio della parità salariale tra i sessi. Le eventuali discriminazioni salariali riscontrate saranno rimosse nel giro di quattro anni.

Comunicato stampa pubblicato dall’organizzazione del progetto

Ultima modifica 05.07.2011

Inizio pagina

https://www.rayonverbot.ch/content/bj/it/home/aktuell/news/2011/2011-07-05.html