Ricerca e protezione delle ditte

  • L'UFRC propone, su www.zefix.admin.ch, una banca di dati su internet che contiene le ditte iscritte nel registro di commercio. Ognuno può effettuarvi un primo esame vertente sull'esistenza di ditte identiche o similari. Tuttavia, dato che la ricerca di ditte similari presuppone delle conoscenze tecniche particolari, vi raccomandiamo, prima di ogni costituzione di una nuova impresa o modificazione di 'una ditta, di inviare un mandato di ricerca qualificata.

  • Zefix – Indice centrale delle ditte

  • Secondo le circostanze può nascere un conflitto tra un marchio protetto ed una ditta iscritta / un nome iscritto. Per chiarimenti riguardo marchi similari o identici, vogliate rivolgervi direttamente all'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI), Stauffacherstrasse 65/59g, 3003 Berna (T +41 31 377 77 77; info@ipi.ch)

  • Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI)

  • Di seguito sono indicati alcuni punti rilevanti. L'UFRC ha in oltre emanato una guida dettagliata concernente la formazione delle ditte e dei nomi:

  • Istruzione e direttiva all’attenzione delle autorità del registro di commercio relativa alla formazione e all'esame delle ditte e dei nomi del 1° luglio 2016 (PDF, 540 kB, 08.07.2010)


    L'insieme delle lettere dell'alfabeto latino, minuscole o maiuscole, e delle cifre arabe possono essere utilizzate in una ditta; sono esclusi le immagini ed i segni particolari (p. es. §, %, $, @). Solo uno spazio normale può essere intercalato fra i diversi segni. Contrariamente al marchio, le particolarità grafiche (design, logo, simbolo, colore, stampa in nero ecc.) non possono essere iscritte.

    La ditta deve rispettare il principio di veridicità e non deve trarre in inganno (art. 944 cpv. 1 CO). Le indicazioni contenute nella ditta devono concordare con lo scopo dell'impresa e non devono trarre in inganno sulla provenienza dei prodotti o servizi. Le designazioni geografiche possono essere utilizzate se sono materialmente fondate e non ledono alcun interesse pubblico. L'uso di designazioni aventi un carattere ufficiale come "Confederazione", "federale", "Cantone", "cantonale", "Comune", "comunale" e di tutti gli altri termini o espressioni che rinviano a un’autorità svizzera o a un’attività statale o semistatale è generalmente vietato. Le designazioni ufficiali e le indicazioni confondibili con esse possono essere usate nella ditta solamente da enti giuridici, i quali esercitano un'attività statale o semistatale (art. 9 cpv. 2 LPSt).

    Nella ditta delle società commerciali e delle società cooperative deve sempre essere indicata la forma giuridica per esteso o in forma abbreviata (art. 950 CO).

    Qualora la ditta sia tradotta in più lingue, le diverse versioni linguistiche devono concordare e tutte le traduzioni devono essere iscritte nel registro di commercio. La ditta di una società commerciale o di una società cooperativa deve contenere l’indicazione della forma giuridica in una lingua nazionale svizzera. L’iscrizione della ditta nel registro di commercio anche con un’aggiunta della forma giuridica in inglese, è soltanto ammissibile in forma di una traduzione.

    Le regole delle ditte elencate si applicano per analogia anche ai nomi delle associazioni e delle fondazioni.

Ultima modifica 27.06.2016

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale del registro di commercio
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 462 41 97
F +41 58 462 44 83
Contatto

Stampare contatto

https://www.bj.admin.ch/content/bj/it/home/wirtschaft/handelsregister/firmenrecherche.html